Archive for luglio 20th, 2012

20 luglio 2012

Il vino sincerissimo

di Giampiero Pulcini

Il vino della casa: il quartino minuto e slanciato servito in trattoria, col vetro appannato se bianco, inchiostro denso se rosso.
Il vino di casa: il bottiglione che santifica il pranzo della domenica, raramente di stazza inferiore ai due litri.
Entrambi da bere col bicchiere “da acqua”, basso e svasato che si prende meglio e appoggia un sorso robusto, come si deve.

Il vino che resta vino senza farsi notare, che non distoglie dalla conversazione ma che se non ci fosse la conversazione sarebbe meno brillante; il vino che sta in tavola come ci sta il pane e il sale,

read more »

Annunci