Archive for marzo 8th, 2016

8 marzo 2016

Più uguale degli altri

Maiale

di Shameless

Mio figlio a sedici anni ci annunciò di essere diventato vegetariano, a sedici anni e tre mesi smise di esserlo perché rischiava l’asocialità. Lo stesso era accaduto a suo padre, vegetariano in Inghilterra, apostata carnivoro in Toscana.

Qui dalle nostre parti mangiare animali deriva dall’imprinting culturale di generazioni signorili e contadine. I signori cacciavano e i contadini allevavano, oppure cacciavano anch’essi di frodo. Nutrirsi di carne per gli uni era la norma, per gli altri l’eccezione. La carne era un lusso ed un pilastro del sistema economico per la sopravvivenza.

Il pilastro più pilastro degli altri era il maiale, animale da cortile, da recinto, da campo.

read more »

Annunci