Archive for gennaio, 2018

30 gennaio 2018

Alla ricerca della motivazione perduta

di Raffaella Guidi Federzoni

I nostri genitori avevano la fame, noi avevamo la rabbia, i nostri figli non so.
Noi Baby Boomers, nati in un relativo benessere all’interno di un sistema politico occidentale basato sul bianco e nero, buoni e cattivi. Noi con una capacità di spesa superiore a quella della generazione precedente. Noi, impegnati a mandare affanculo chi pensava di insegnarci a vivere e pensare come era già avvenuto.

read more »

Annunci
9 gennaio 2018

Porte Scorrevoli

di Shameless

“Le porte stanno per aprirsi/Le porte stanno per chiudersi”
“Doors are opening/ Doors are closing”

Anni fa rientrai da una calda notte asiatica, calda nel senso di temperatura, non di libidine, sebbene il vino da me presentato si sarebbe potuto prestare come catalizzatore per uno scatenamento dei sensi, quei sensi raggruppati in uno solo chiamato forza vitale che muove il mondo e le sue cose, cioè l’erotismo*.

read more »

3 gennaio 2018

Collecapretta, il diario degli affetti

di Giampiero Pulcini

“Invece di dipingere esattamente ciò che ho davanti agli occhi, utilizzo il colore in modo arbitrario per esprimermi con più intensità. Vorrei fare il ritratto di un amico artista che sogna i grandi sogni, che lavora come l’usignolo canta; vorrei mettere nel quadro la stima e l’amore che ho per lui. Lo ritrarrei dunque più fedelmente possibile ma l’opera non sarebbe terminata così: per finirla farò il colorista arbitrario. Esagererò il biondo dei capelli toccando i toni arancione, giallo cromo, limone pallido; dietro la testa, piuttosto che pitturare il muro banale dell’appartamento, immaginerò l’infinito. Farò uno sfondo semplice del blu più ricco che riuscirò a ottenere. Questa semplice combinazione darà un effetto misterioso come di stella nell’azzurro profondo.

read more »