Archive for agosto, 2017

28 agosto 2017

Parole colorate e tremendissime

di Shameless

Se del condominio mondiale l’Africa Nera è il sottoscala, il Brasile ne è il cortile.
Qualche goccia di pioggia si adagia su gruppi di ragazzi bruni che corrono intorno ad un pallone. Lo fanno concentrati sul presente, senza alcuna preoccupazione per il futuro.

A Salvador de Bahia è inverno, il mare è robusto, scuro, con onde lunghe che invitano a stare alla larga.

read more »

Annunci
21 agosto 2017

Le ginestre di Gauby

di Giampiero Pulcini

Scrivo di qualcosa accaduto tre anni fa.
Ricordi acciambellati eppure vigili, mai eclissati; appena sfocati nel dettaglio ma vividi nel senso, differiti come luce di stella deflagrata.
Noi siamo ancora tutti interi, invece. Inspiegabilmente, date attitudini e vicissitudini.

read more »

13 agosto 2017

Non soltanto vino

di Fabio Rizzari

Dopo dieci anni esatti dalla prima visita, nell’aprile del 2011 sono tornato alla Romanée Conti. Anche al domaine de la Romanée Conti, monastero rarefatto, sommo custode dell’ortodossia della Borgogna, si corre il rischio di una visita istituzionale, fredda, di quelle che si compiono spesso a Haut-Brion o a Latour.

read more »

7 agosto 2017

Dice che era un bel vino e veniva, veniva dal mare

di Raffaella Guidi Federzoni

“…perché il figlio di Zeus e Sèmele
Diede agli uomini il vino
Per dimenticare i dolori”*

Una signora non suda. Una signora non mangia né aglio né cipolla per evitare una strage sociale mentre sussurra, ride o rutta discretamente. Una signora può forse pensare “Cazzo!” ma non lo dice ad alta voce né lo scrive.

Una signora quindi non frequenta il Vinexpo a Bordeaux durante la settimana più calda ed afosa a memoria d’uomo.

read more »