Archive for novembre, 2015

28 novembre 2015

Citatione del fine settimana

Nuzzo e DiBiase

Miracoli

– “Nel giardino di quella casa c’è un statua che hanno visto piangere, ma la chiesa non vuole riconoscere il miracolo”
– “Perché?”
– “Forse perché la statua è quella di Mammolo”

Nuzzo e DiBiase, dalla pièce teatrale Tua Sorella

26 novembre 2015

Haiku

simil zuppa

di Raffaella Guidi Federzoni

Se non puoi essere felice
In questo luogo
Almeno sii gentile

Nessuno è più felice dopo il compimento del sesto anno d’età, a parte qualche santo o santone o guru o eremita o innamorato corrisposto per circa un paio d’ore. Vero è che in Bhutan stanno provando da anni a misurare il livello di felicità del paese (FIL) basandosi su parametri che non riguardano l’interiorità del singolo, ma la qualità della vita dei cittadini. Non è proprio lo stesso.

In Giappone non ho idea quale sia il livello di felicità, quello di gentilezza è altissimo. Dopo un anno intenso passato svolazzando ad Ovest, l’ultima parte del viaggio ad Est ha addolcito il mio animo esacerbato da troppe battaglie.

24 novembre 2015

Tentennamenti

20 novembre 2015

Citazione del fine settimana

delitto perfetto

Delitto perfetto

– “Tom?”
– “Tom l’ho fatto fuori e ho fatto in modo che sembri morto da parecchio tempo.”
– “Come hai fatto?”
– “L’ho investito con una biga.”

Alessandro Besentini e Francesco Villa

13 novembre 2015

Lo sapevate che…

bolle

rubrica settimanale provvisoria

a cura di Federico Maria Sardelli

… l’atomo più grande del mondo è il cosidetto “Carlone”, la particella grassa e viziata scoperta nel ’78 al CERN di Ginevra mentre ripulivano l’acceleratore nucleare dalle grosse caàte lasciate da quest’atomo obeso e viziato.

9 novembre 2015

Il Franciacorta Satèn: difficile ricerca di una identità


Vestito in cire satin, Schiaparelli ca 1930

di Armando Castagno

Il piacere della ricerca incessante e lo spostamento continuo degli orizzonti d’attesa – scriveva Lyotard – “aprono le vie infinite del sublime”. Ora, senza arrivare a simili iperboli visto che tratteremo non dei motori primi dell’universo o del dualismo gnoseologico in Platone ma del Franciacorta Satèn, è certo che una delle maniere più veloci per allargare i propri confini di conoscenza è occuparsi di ciò che non si apprezza appieno, o che non sembra corrispondere al proprio gusto, piuttosto che crogiolarsi nella morbida coperta del certo e dell’acquisito.

6 novembre 2015

Aforisma del fine settimana

Wilde

Giusto rancore

“Quel che sottende la cosiddetta conversazione edificante non è altro che uno sciocco metodo con il quale l’ancora più sciocco filantropo cerca invano di disarmare il giusto rancore dei criminali”

O. Wilde

6 novembre 2015

Anteprime

strillone

Prossima settimana molto alterata: una nuova puntata della rubrica del Somm. Brillant. Monumentl. M.o Sardelli, nonché un ispirato post del Grand. Luminos. Imparegg. Armando Castagno.
Un uno/due da stendere un toro andaluso.