Sagre & Fiere – 2

Camii

Rubrica di informazione convegnistica a cura di Federico Maria Sardelli

È ancora in pectore – ma suscettibile di assurgere ai massimi gradi della notorietà – la maravigliosissima Sagra dello Smottamento Franoso A Ridosso Del Mvnicipio Con Massiccia Evacuazione Specie Del Syndaco Nel Suo Gabinetto. L’evento culturale – ma anche epico, diciamolo pure – si svolgerà il giorno otto (8) del 1988 in mese da definire (ma probabilmente sarà ottobre) secondo la disponibilità dei camions (camî) di ghiaia e terriccio utili al disastro e messi a disposizione dall’omonima ditta “Se mi paghi” di Ringo sul lago Baccano.

Oberata da pesantissimi deficitsss e paurosi dissesti finanziariii, apre allegra allegra la giojosa Sagra dell’Operazione Bancaria Spericolata. A tutti i partecipanti sarà possibile pilotare, per pochi minuti, le tastiere dei terminali delle più importanti banche nazionali; in questo modo, oltre all’ebbrezza di sentirsi arbitri di importanti & azzardate manovre finanziarie, sarà consentito anche ai più ignoranti (soprattutto ad essi) di incidere concretamente nei dissesti delle più prestigiose istituzioni creditizie con manovre economiche eseguite completamente a cazzo.

È aperta sin dal 32 ultimo scorso a Zorro (provincia di Bvrrone) l’apoteotica Fiera del Libro Colla Copertina Blé. Salutata dai più importanti quotidiani (Financial Times, El Pais, Le Figaro, Frankfurter Allgemeine Zeitung) come «un’iniziativa del cazzo», l’imponente manifestazione vede aperti almeno undici padiglioni (8) dedicati all’ostensione delle più prestigiose pubblicazioni fregiate da una veste blu, compresi i sussidiari elementari rifoderati al figlio Mallio dalla Sig.ra Nora Papanti che, oltre a dirigere il Dipartimento della Pubblica Istruzione del Comune, è anche consorte dell’assessore Paglianti, tenace e intelligente ideatore della bella iniziativa.

Verrà inaugurata dallo scoppio dell’inceneritore comunale l’attesissima Sagra del Bruciaculo Veramente Forte Con Cenni Di Frenata Nelle Mutande Per Il Continuo Grattarsi Il Culo Anche Nelle Occasioni Conviviali Davanti Alla Vedova Dell’Ammiraglio Ci Fai Veramente La Figura Del Signore. Gli organizzatori allestiscono nel contempo uno speciale stand dedicato alla pubblicazione dell’Encyclopedie di Diderot e D’Alembert in Toscana sotto i Lorena per prevenire le ingiuste critiche di eventuali detrattori sempre in agguato per mettere in luce qualche lieve pecca dell’iniziativa, come ad esempio la scelta di un soggetto che ad alcuni potrebbe apparire come poco elegante.

È aperta quasi subito la bella Fiera del Puzzo di Rinchiuso, a Opro sul Lago Coglionella.

Sta per concludere, con esiti che oscillano tra lo strabiliante ed il trionfale (anche a detta del Prefetto per la Dottrina della Fede Mons. Livio Badalassi-Potta), la straordinaria Sagra dell’Orso Arrapato, manifestazione di evidente pregio culturale e di notevole spessore etico, come ha voluto rilevare il presidente del comitato promotore, il Vescovo di Manubrio, Mons. Pingoni. La pregevolissima iniziativa, che prevede come ogni anno la stimolazione comparata e reiterata dei graziosi animaletti al fine di raggiungere il simpatico effetto desiderato, s’avvale quest’anno – grazie agl’ausilii sempre più sofisticati della tennica (dico: tennica) – della proiezione di appositi films a soggetto orsografico. Peccato poi che, come ogni anno, le graziose bestiole rechino un poco di fastidio ai visitatori della Sagra cercando, com’è comprensibile peraltro, di buttarglielo nel culo.

Pare esser procrastinata d’altri due annetti (3) per l’invidiabile successo che continua a riscuotere, la bella Sagra dell’Ingorgo Pauroso Sulle Ranpe D’Entrata In Paese, manifestazione che è stata resa possibile grazie ad un sagace e laborioso intervento di restringimento delle corsie d’accesso alla statale. In questo modo gli organizzatori si sono assicurati, vuoi il plauso degli automobilisti, vuoi anche quei 7-8 tamponamenti al giorno che consacrano alle cronache la ridente cittadina di Parago sulle rive del fiume Zippo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...