Il Nuovissimo Borzacchini – 1

Inauguriamo una rubrica di carattere squisitamente goliardico: goliardia che è una delle due facce dell’espressione alterata (l’altra è quella del cazzeggio puro). La terza faccia della medaglia è ovviamente quella della serietà, della profondità, della qualità, soprattutto della modestia accademica.

Proporremo pagine scelte de Il Nuovissimo Borzacchini (ed. Akademos, 1992), dizionario di termini dialettali livornesi, nella maggior parte dei casi grevi e grevissimi. Opera insigne di Giorgio Marchetti, già firma storica del Vernacoliere, raccoglie in uno stile originale il meglio delle parolacce e delle espressioni labroniche più politicamente scorrette; anzi, non scorrette, in certi casi proprio criminali.

F.R.

Annunci

4 commenti to “Il Nuovissimo Borzacchini – 1”

  1. Amen. FInalmente della VERA curtura in su questo brogghe.

  2. Di nuovo la riprova che da queste parti si riportano interessanti, ma che dico, interessantissime, argomentazioni che rivoluzionano modi di pensare. Nel caso specifico, finalmente una comunità cresciuta lontana da contaminazioni culturali, fiera della propria etnìa, che mostra di aver fatto suo il principio che da una donna piccola si ricava ben poco. Uno schiaffo alle varie simil Kate Moss o Nathalie Portman che infestano il pianeta, languide e sdegnose, provocando rigurgiti di tenerezza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...