Archive for aprile, 2014

10 aprile 2014

Citatione del fine settimana

Iccioc

L’occhio del regista

“La durata di un film dovrebbe essere direttamente commisurata alla capacità di resistenza della vescica umana”

Alfred Hitchcock

8 aprile 2014

Giorni (abbastanza) grandi di Borgogna – 2

Ghislaine Barthod

di Giancarlo Marino

Da Chambolle a Morey

Arrivo a Gilly-les-Citeaux e trovo una situazione di traffico leggermente migliore. In compenso fa un discreto freddo.

Amiot-Servelle
Provo Chambolle, Chambolle Charmes e Les Amoureuses. Non mi pare di intravedere stravolgimenti nella velocità di crociera di questo produttore. I vini sono mediamente buoni, e neanche così cari in rapporto alla media, ma è d’obbligo la domanda se sia ancora il caso di spendere queste cifre per vini così o non sia meglio spendere magari di più ma per vini che facciano davvero la differenza.

read more »

7 aprile 2014

Anteprima mariniana

nuovo strillone 3

Domani, a un’ora ics, la seconda parte del ponderoso articolo di Giancarlo Marino sulle nuova annate di Borgogna.

4 aprile 2014

Citazione del fine settimana

did you enjoy that

Precauzioni

“Non prendete mai, in nessun caso, un sonnifero e un lassativo nella stessa notte.”

Dave Barry

3 aprile 2014

Rabbia spaziale

io e la mia rabbia

di Raffaella Guidi Federzoni

I vostri argomenti non fermeranno la mia rabbia. Neanche la vostra buonafede. Nemmeno quello che è successo in passato, i morti sempre tirati fuori quando vi pare. Quando fa comodo si riesumano le salme, vittime di una tragedia orribile e perfettamente evitabile. Si usa di tutto per amplificare quei colpi di tosse, quello sgomitamento mediatico che si nutre di declamazioni sensazionali, come i funghi velenosi che crescono nel marciume del sottobosco.

Sto bevendo vino per cercare di formulare in modo articolato i miei pensieri rabbiosi. Una rabbia fredda e meditata. Un vino semplice e per niente terapeutico.

read more »

1 aprile 2014

Giorni (abbastanza) grandi di Borgogna – 1

 

Rouge de Bourgogne

di Giancarlo Marino

Les Grands Jours de Bourgogne è un appuntamento al quale non manco da sedici anni. Avendo quest’anno poco tempo a disposizione, mi sono limitato alla Côte de Nuits di martedì 18 marzo, con l’impegno di provare principalmente i 2012.
Le danze si aprono alle 9 in punto allo Chateau de Vougeot, e queste sono le impressioni che ho annotato sul mio quaderno (in ordine alfabetico).

read more »